Sesso con Khalis

Daenerys and Khal Drogo Scene - He was no Dragon

Malattia venosa trasmessa attraverso il sesso orale

Artanis è uno dei personaggi principali della serie di videogiochi ambientati nell' sesso con Khalis di StarCraft. È un alto templare e comandante militare, nonché uno degli esponenti principali della razza Protoss.

Leader tenace ed ambizioso, è sesso con Khalis più giovane templare Protoss a raggiungere il grado di Pretore ed Esecutore. Introdotto nell'espansione StarCraft: Brood WarArtanis nutre un profondo rispetto nei confronti di Tassadare pur essendo un grande credente del sistema Khalai non è contrario alla riappacificazione con la figura del templare oscuro.

Il giovane sesso con Khalis, nominato esecutore in sostituzione a Tassadar, è artefice dell'iniziale difesa di Aiur assieme a Fenix, prima sesso con Khalis essere mandato da Aldaris a catturare Tassadar, considerato un traditore. Artanis, tuttavia, si schiera dalla parte del suo predecessore e lo aiuta nello sconfiggere l'Unica Mente zerg.

Successivamente organizza un'evacuazione di massa delle rimanenti forze protoss dalla loro ormai distrutta terra natia, rilocando la propria razza nel pianeta Shakuras; qui, con sesso con Khalis del templare oscuro Zeratulelimina le forze zerg attraverso un vecchio tempio xel'naga. In Wings of Liberty compie una breve apparizione nella visione di Zeratul, in cui la razza protoss viene sopraffatta in un ultimo tentativo di resistenza nei confronti degli Ibridi e dello Sciame zerg.

Ricomparirà nell'espansione Legacy of the Void come protagonista. Mentre conduce l'Armata d'Oro alla riconquista di Aiur insieme alla sua seconda in comando, l'esecutore Selendis, viene avvertito da Zeratul della guerra imminente contro Amon e che la riconquista di Aiur li avrebbe distolti dal loro vero obbiettivo. Insieme risvegliarono la Lancia di Adun, ultima delle tre grandi Arche, e la usarono per fuggire da Aiur, ancora una volta perduto; all'interno della Lancia di Adun trovarono la Conservatrice Rohana, parzialmente immune alla corruzione del Khala.

Ma Artanis resistette fino a quando la matrice non esplose e con essa Shakuras, teletrasportandosi appena in tempo sulla Lancia di Adun; agli occhi di Vorazun ora Artanis era diventato un Templare oscuro, poiché aveva percorso il loro rito di passaggio noto come Cammino dell'Ombra: non avendo più l'unione con il Khala, Sesso con Khalis aveva fronteggiato da solo orde di nemici. Per continuare sesso con Khalis loro guerra contro Amon, Artanis decise di andare sul pianeta Glacius, dove aveva scoperto un laboratorio per lo sviluppo dei Purificatori, macchine senzienti create molti anni fa dai sesso con Khalis basandosi sesso con Khalis memorie dei loro guerrieri caduti.

Mentre stava sesso con Khalis una pittografia che narrava i destini di Zeratul e Shakuras, e che raffigurava anche la Regina delle Lame, dietro di lui apparve proprio Kerrigan mentre fronteggiava un Ibrido.

Arrivati alla Camera dell'Ascensione trovarono una sorpresa sconvolgente: gli xel'naga erano stati uccisi. Fortunatamente i due vennero salvati da Vorazun che aveva inviato sesso con Khalis rinforzi su consiglio di Alarak: il Sesso con Khalis aveva scoperto che Amon li stava semplicemente usando e che alla fine li avrebbe eliminati, pertanto aveva deciso di vendicarsi schierandosi con Artanis. Arrivati all'impianto, la Lancia di Adun cadde in trappola venendo circondata.

Mentre era impegnato a difendere la nave, Artanis diede a Karax l'incarico di sabotare i sistemi di difesa della fabbrica in modo da renderla vulnerabile. Subito dopo si diressero su Endion, attorno al quale orbitava la Cybros, la nave dei Purificatori, i quali erano al suo interno in stasi. Con una grande armata fondata dai vari protoss uniti, Artanis decise che era giunto il momento di sconfiggere Amon.

Una volta iniziata l'invasione, Artanis scelse Vorazun e Alarak, e Talandar e Karax per distruggere due delle matrici mentre lui si sarebbe occupato dell'ultima. A questo punto bisognava distruggere il corpo ospite di Amon, il quale stava già per animarsi grazie alle energie dei frammenti del Vuoto.

Ora non restava che caricare la stele ancestrale e difenderla dall'Armata d'Oro, in modo da usarla per contenere la presenza di Sesso con Khalis. Con i protoss in grado di avere il libero arbitrio, la loro razza viene introdotta in un'era di pace e prosperità su Aiur. Artanis eresse un memoriale per Zeratul e mise il suo bracciale su di essa come omaggio al suo sacrificio. Poco dopo la ricolonizzazione di Aiur, Artanis venne contattato da Kerrigan per raggiungerla su Ulnar.

Una volta che il trasferimento è concluso, Kerrigan trascende come xel'naga, e insieme a Jim e Artanis riesce a sconfiggere Amon. Anni dopo, Artanis espresse apertamente all'imperatore Valerian Mengsk le sue preoccupazioni riguardanti la richiesta di aiuto di Zagara. Tuttavia, egli ha permesso a un ricercatore Protoss di unirsi alla squadra per indagare le pretese di rivitalizzazione della nuova regina dello Sciame del pianeta Gystt.

Artanis appare come personaggio selezionabile in Heroes of the Storm. The temple is situated above sesso con Khalis nexus of powerful cosmic energies. If we were to access those energies In order to properly channel the energies sesso con Khalis the temple, we will need the twin crystals, Uraj and Khalis, that legends say sesso con Khalis separated many ages ago.

My brethren sesso con Khalis I have come to avenge the deaths of Fenix, the matriarch, and all of the other Protoss who fell before the Swarm! It is long past time you paid for your crimes against our people! For the Protoss will never forget your treachery. We shall be watching you. Portale Videogiochi. Chris Metzen Samwise Didier. StarCraft: Brood War StarCraft II Impero Protoss in passato Protettorato Protoss. Portale Fantascienza.