Non essere un registro nel sesso con un uomo

VERGINE A 27 ANNI!!!! NON DITELO A NESSUNO

Sesso grossi cazzi ass vedere online

Propongo qui di seguito la traduzione di un post apparso in un sito americano, che condivido pienamente. Lasciatemelo dire chiaramente: sono un maschio. Ho spalle grosse e la barba. Seguo parecchi sport. Bevo pessima birra e pessimi alcolici, e non so che farmene del vino. Mangio carne non essere un registro nel sesso con un uomo più volte di quanto sarebbe salutare farlo.

Penso che le pistole possano essere divertenti. Probabilmente ho qualche allergia che ignoro del tutto perché non me ne accorgo. Non lavo i piatti finché non rimango senza piatti puliti. Mi piace giocare a biliardo, a carte, a dadi. Sono un maschio. A volte lo sono in maniera tanto infantile e deliziosa. Diamine, porto un multiuso Leatherman sempre con me nel caso ci sia improvviso bisogno di una pinza o un coltello.

Sono un uomo, sono un femminista, e penso che più uomini dovrebbero essere femministi. Non dovresti essere femminista per difendere le tue donne, o perché pensi che ti farà scopare di più. Dovresti essere un femminista perché si deve proprio essere un cazzo di femminista, punto.

Questo è, ovviamente, il più importante. Femminismo è la semplice credenza che la gente dovrebbe avere gli stessi diritti e le stesse opportunità di tutti gli altri, libera da barriere inutili o costruite apposta, senza avere costantemente paura per la propria incolumità, a prescindere dal genere. Sei uno stronzo. Se non hai nulla in contrario, congratulazioni. Ora comportati di conseguenza a quel principio e staremo tutti meglio. Mi spiego. La maggior parte degli stupri sono commessi da uomini che sono noti alla vittima.

Conoscenti, colleghi, anche familiari o amici. Quello, e il fatto che loro sanno che il più delle volte volete solo farci sesso. Questo è il motivo per cui più uomini femministi significa meno donne stuprate. Un buon numero di quegli stupratori che erano conosciuti dalle loro vittime non hanno neanche capito che stavano commettendo un crimine. Se tu sei come la maggior parte degli uomini di questo paese e di tutti i paesi, in realtànon essere un registro nel sesso con un uomo lo sapevi.

Di nuovo, ci sono buone probabilità di no. Un uomo femminista — seriamente, uno che comprende il femminismo — è molto improbabile che stupri le sue conoscenti, perché la maggior parte delle persone non voglio realmente stuprare nessuno.

Ma se non sai in cosa consiste uno stupro — ed è molto facile non saperlo nella nostra cultura — è molto difficile non commetterne. Un uomo femminista non penserà che dato che la gonna di una donna è non essere un registro nel sesso con un uomo, allora lei è del tutto disponibile a fare sesso con ogni uomo nel raggio di due miglia. In breve, un uomo femminista non stuprerà mai nessuno.

Attualmente ci sono più donne nel Congresso di quante ce ne siano mai state. E a conti fatti, la loro presenza, particolarmente in posizioni di peso nelle commissioni, è stata molto positiva. Un importante traguardo per qualunque progresso, fatto alla faccia di un polo di maggioranza repubblicana ostruzionista, è stato raggiunto grazie agli non essere un registro nel sesso con un uomo delle donne. Sebbene sia più difficile per una donna raggiungere quelle vette, se lo fa, allora quasi sempre ottiene brillanti riscontri.

Ricordate la donna morta di parto in Non essere un registro nel sesso con un uomo perché non le è stato permesso di abortire? Il più importante è questo: qualcuno vorrà avere aborti, che siano legali o no.

Se sono illegali, avranno i loro aborti con operazioni insicure, fortunose, in luoghi non attrezzati. Delle donne moriranno perché un branco di stupidi vecchi bianchi hanno deciso che loro non dovrebbero avere il controllo dei propri corpi.

Lo so, lo so, questa è dura da sentire. Ovviamente non ti ci senti. Se ti accadesse, smetteresti di fare cose che opprimono gli altri! Ci sono molte poche persone là fuori sedute in cerchio a rollarsi i baffi pensando al modo di essere cattivo e far soffrire il prossimo.

Nessuno si sente un oppressore. Io non mi sento un oppressore. Ma quasi certamente lo sono, a causa di qualcosa che faccio senza che riesca a comprenderne esattamente tutte le conseguenze. Infine, è una cultura altrettanto dolorosa e frustrante per gli uomini che per le donne.

E non è una cultura che tu dovresti aiutare a perpetuare. Claudio, è un articolo americano scritto da un americano, e per quello che ne so quello è un fenomeno tutto americano. O almeno, a me ha dato questa impressione. Si parla di altro, ma il fatto che tu abbia pensato subito a questioni sentimentali ratifica che di pregiudizi in giro ce ne sono parecchi.

E molto ben nascosti. Non mi piace. Essere autenticamente, coscientemente e genuinamente marxisti significa essere anche femministi.

Secondary Menu. Signori, siete già arruolati nella guerra contro le donne. Walter L. Leave a Reply Click here to cancel reply.